Noleggio usato a lungo termine: cosa valutare?

noleggio a lungo termine auto usate

Il noleggio a lungo termine, NLT per i più esperti, è ormai un’opportunità che non interessa più soltanto aziende e partite IVA. È prepotentemente entrato a far parte delle possibilità a disposizione anche dei privati.
Privati che hanno risposto molto bene, con i noleggi a lungo termine, anche per l’usato, che oggi sono già una fetta considerevole del mercato B2C.
Ma cosa bisogna valutare nel caso in cui volessimo appunto scegliere un noleggio a lungo termine di un veicolo usato? Quali sono le caratteristiche che non possono mancare per un buon affare?
In rete si possono trovare interessanti offerte di noleggio a lungo termine di auto usate e riscontrare che c’è un bel risparmio rispetto al nuovo, avendo comunque mezzi quasi nuovi con pochi mesi di vita.
Conviene davvero? Come possiamo cominciare a muoverci? Vediamolo insieme.

Fidati soltanto di marchi conosciuti e riconoscibili

Non parliamo ovviamente soltanto del marchio dell’autovettura, ma anche di quello del noleggiatore. Oggi, dato che il mercato è in fortissima espansione, moltissimi rivenditori si improvvisano anche noleggiatori, pur non avendone capacità e tempra.
Il nostro consiglio è quello di rivolgerti sempre ad un noleggiatore che abbia una grande esperienza – magari pluriennale – nel settore. Rivolgiti, in poche parole, a chi lavora in questo settore prima che diventasse di moda ed è riuscito a ritagliarsi la sua fetta di mercato quando i clienti interessati erano pochi.
Scegliere un buon noleggiatore vuol dire da un lato avere a disposizione tutti i servizi migliori, dall’altro poter contare su strutture già rodate e che operano sul mercato ormai da anni.

Il risparmio conta, ma non è tutto

Non scegliere solo con il portafoglio, o meglio, non scegliere sempre e soltanto la soluzione più economica nell’immediato. Un’auto è un bene durevole e dovrai guidarla per anni prima di mandarla in pensione.
Un tempo di vita che ti espone a problematiche relative a rotture e riparazioni, manutenzione ordinaria e straordinaria.
Scegliere una formula troppo economica, che però lasci come tua responsabilità ogni eventuale intervento, tanto per citare una delle possibilità, non è sicuramente la soluzione più economica sul lungo periodo.
Prima di lasciarti abbindolare dal prezzo, controlla bene i contratti e i servizi offerti, perché con ogni probabilità dove spendi meno, hai anche meno a disposizione!

Usato non vuol dire scadente: oggi puoi scegliere davvero usati di gran qualità

Anche il mercato dell’usato è cambiato radicalmente, soprattutto grazie all’arrivo delle formule di noleggio a lungo termine anche in questo settore di mercato.
Chi noleggia rientra poi – a contratto scaduto – in possesso dell’auto, il che vuol dire che ha tutto l’interesse ad acquistare e poi noleggiare soltanto automobili di qualità, che non diano problemi in futuro, soprattutto a livello di rotture e di manutenzione.
Scegliere un usato di qualità, per intenderci, è enormemente più facile quando scegli di rivolgerti ad una soluzione a noleggio, perché sarai certo di entrare in possesso di un’auto già controllata e – se necessario – riparata.

Il risparmio c’è – ed è concreto

Il risparmio, forse anche inutile sottolinearlo, c’è ed è davvero concreto. Non è difficile trovare auto che ci costano la metà di una soluzione nuova e che possono offrire le stesse garanzie, gli stessi servizi e la stessa affidabilità su strada.
Il noleggio a lungo termine di auto usate è oggi una soluzione smart, che deve interessare chiunque sia attento al budget, anche soltanto per principio. Non ha davvero senso spendere di più soltanto perché si vuole un’auto nuova che poi – a conti fatti – non è in grado di offrirti nulla di più di un buon usato.