Perché Fare Un Corso per CTU

Creative Thinking Webpage Graphic Design Template

in un Paese come il nostro con un numero forse eccessivo di procedimenti iniziati e pendenti ogni anno davanti alle autorità giudiziarie la scelta di frequentare un corso per CTU o Consulente Tecnico d’Ufficio può risultare una scelta vincente per un professionista.

Questa figura svolge svolge il ruolo di “ausiliario del giudice”, mettendo le proprie conoscenze e le proprie competenze professionali al servizio del magistrato quando si tratta di affrontare questioni strettamente tecniche per le quali risulta necessario l’intervento di una persona qualificata in grado di valutare con i giusti mezzi i fatti e darne un quadro chiaro ed esaustivo al giudice affinché possa prendere una decisione giusta e ponderata.

Seguendo un corso per CTU il professionista imparerà tutto quanto necessario a svolgere adeguatamente la propria attività di assistenza del giudice a partire dal conferimento dell’incarico sino al deposito della relazione di consulenza tecnica e delle eventuali osservazioni. Si tratta di un’attività molto delicata e spesso decisiva per le sorti di un processo, pertanto la legge prevede che debba essere svolta secondo parametri precisi e nel rispetto delle garanzie previste anche costituzionalmente per le parti.

Con l’irruzione, ormai da qualche anno, del telematico anche nel mondo della giustizia italiana un corso per CTU diviene essenziale anche per chi ha necessità di aggiornarsi a questa nuova modalità di celebrazione del processo. La consulenza tecnica d’ufficio è oggi difatti una sorta di sub-procedimento incidentale all’interno del processo vero e proprio che inizia con la nomina del CTU da parte del giudice e il successivo giuramento. A quel punto è importante per il professionista conoscere tutte le fasi successive e le modalità di svolgimento della propria consulenza.

Nell’ambito del processo civile telematico (PCT), infatti, il consulente dovrà depositare i propri elaborati attraverso le modalità proprie di questa novità legislativa, prestando particolare attenzione a rispettare tutte le condizioni previste dalla legislazione vigente, dai regolamenti attuativi fino ad arrivare alle Specifiche tecniche.